Un'oasi di tranquillità, di ospitalità e cortesia
nel pieno centro di Sorrento,
immersa negli alberi di limoni

Ci chiamiamo Vera e Antonino,

e siamo i prorietari de IL GIARDINO SEGRETO, un B&B situato propio nel centro della città di Sorrento.
Saremmo molto felici di ospitarvi nella nostra casa che si trova nella pizza principale di Sorrento, Piazza Tasso.

Appena qualche anno fa decidemmo, quasi come un passatempo, di aprire agli ospiti la nostra casa nella quale molto tempo fa viveva la zia di Antonino, zia Anna con suo marito, zio Salvatore. Così ristrutturammo l'intero appartamento per creare il nostro Bed & Breakfast.
Oggi è la nostra creatura della quale ci prendiamo cura con l'affetto che si riserva alle cose a cui si tiene molto.
Alla fine del secolo scorso l'intero edificio apparteneva alla famiglia di Antonino. Lui stesso è nato nella stessa casa in cui ora vive con Vera e che si trova proprio accanto al Giardino Segreto.
L'antico palazzo originario, noto a tutti i sorrentini come "il Palazzo di Cristallo", si trova in uno degli angoli più suggestivi della piazza e si nasconde all'interno di un classico giardino in stile sorrentino dove si possono ammirare e degustare, a seconda delle stagioni, arance, limoni, melograni, nespole e su cui svetta un bellissimo ulivo che dà il nome a una delle tre uniche stanze del Giardino Segreto: la camera Olivo.

Le altre due stanze le abbiamo chiamate Limone e Melograno. Vorremmo che il vostro soggiorno presso la nostra casa diventasse un'esperienza unica e indimenticabile che nel corso della quale godere delle tante attrazioni e opportunità che la nostra terra offre.
Il GIARDINO SEGRETO ha iniziato la sua attività il 25 marzo 2016 aprendo agli ospiti le sue camere, tutte con bagno privato, aria condizionata e riscaldamento, connessione internet gratuita, impianto di ascolto musicale ad alta fedeltà, moderne tecnologia smart -TV, la possibilità di vedere i propri contenuti multimediali sul grande schermo TV attraverso la rete Wi-Fi con l'ultima generazione di Apple TV attraverso la quale si entra nel vasto catalogo di film e documentari che viene offerto con NETFLIX.

Tutte le camere sono state arredate con cura nel corso di un'accurata ristrutturazione e sono spaziose, confortevoli, fresche e funzionali.



Un po' di storia

La Piazza Tasso nasce nell'Ottocento in seguito ai mutamenti urbanistici avvenuti a Sorrento. Inizialmente il suo nome era "Largo del Castello". In origine, infatti, dove oggi sorge la statua di S. Antonino, esisteva un castello risalente all'epoca di Ferdinando d'Aragona (XV secolo) che fu demolito nel 1843.
Nel 1844 si procedette alla demolizione delle mura costruite lungo le valli, risalenti al XVI secolo, e che avevano svolto il ruolo di difesa contro le incursioni.
Infine, nel 1866 fu demolita la porta d'accesso alla città dal lato orientale, detta Porta del Piano, sulla cui sommità si ergeva la statua in tufo di Sant'Antonino. La statua fu rimossa dal suo ideatore A. Torrese e fu posta su un pilastro costruito presso l'hotel Rispoli. Nel 1870 fu inaugurato il monumento a Torquato Tasso.
Nello stesso periodo, dopo il quale il consiglio comunale decise l'apertura di una nuova strada, vennero realizzati, spesso mediante il risanamento di edifici preesistenti, tutti edifici ottocenteschi confinanti con l'attuale Corso Italia.

Il Palazzo di Cristallo esisteva già nel XVI secolo e si trovava appena fuori dal portone principale delle mura di Sorrento. Il palazzo fa parte delle antiche cisterne di epoca romana denominate "Cisternoni".
Le cisterne sono strutture idrauliche costruite in epoca romana. Sono grandi cisterne coperte che servivano per fornire acqua potabile agli insediamenti che erano sparsi lungo la costa della penisola, e che consistevano principalmente in grandi ville suburbane costruite per l'ozio di famiglie nobili o facoltose che qui trovavano le migliori condizioni di vita che si potessero immaginare (erano nobili cortigiani al seguito dell'imperatore che, a loro volta, preferivano queste terre per le loro comodità, o valorosi generali che avevano conquistato le ricchezze grazie alle loro vittoriose campagne militari).

I cisternoni ancora oggi continuano ad espletare egregiamente la loro funzione. L’acqua proveniva da sorgenti poste in territorio dell’attuale Piano di Sorrento, da cui partiva una condotta che si sviluppava quindi per una lunghezza di circa cinque miglia. Prendono il nome dai signori che furono proprietari di quegli horti nel sec.XVII, ma furono costruiti in epoca romana, insieme all'acquedotto che li alimentava, detto del Formiello. Il complesso idrico delle cisterne di epoca romana è posto immediatamente a ridosso dell’angolo di Corso Italia con Piazza Tasso, al di sotto di giardini ed aree in parte private ed in parte comunali.
I Cisternoni di Spasiano, per la loro importanza e dimensione sono una testimonianza dello sviluppo raggiunto dalle città in età augustea, quando le terre della Penisola Sorrentina furono assegnate ai reduci e sulla costa sorsero numerosi e grandi complessi residenziali. Oggi rimangono due cisternoni: il primo composto da nove "concamerazioni", fino a pochi anni fa era ancora utilizzato per l'approvvigionamento idrico di Marina Grande e Marina Piccola; l'altro con dieci "concamerazioni" si trova in stato di abbandono. Di notevole capacità, è un'opera laterizia a forma di parallelogramma con volte a botte e rivestiti all'interno di una malta durissima, furono certamente restaurati sotto Antonino Pio, come risulta dal ritrovamento di un'iscrizione scolpita su una fistula acquaria di piombo, conservata oggi presso il Museo Correale. I cisternoni presentano una particolarità che li ha fatti funzionare fino ai nostri giorni e per cui possono ancora assolvere la loro funzione: le pareti interne sono ricoperte di un compatto strato di intonaco che ha la caratteristica di essere estremamente rigido e duro, atto a scongiurare rischi di fessurazioni o depauperamento del rivestimento. Questi tipi di impianti facevano parte delle normali conoscenze tenologiche degli ingegneri romani che li disseminarono per l’intero impero ma soprattutto nelle terre conquistate in Africa, laddove (come si vede nei ritrovamenti archeologici di Cartagine) venivano usate prima come catalizzatori e poi come accumulatori di acqua.

Location

Proprio di fronte al nostro palazzo c'è la Chiesa della B.V. Carmine, risalente alla seconda metà del XVI secolo (1572). Una volta fuori dal cancello so possono raggiungere facilmente tutte le zone della città: la stazione ferroviaria, il porto (dove si prendono gli aliscafi per Capri e Napoli), la stazione degli autobus e i vari parcheggi. Siamo inoltre situati a meno di 100 metri da via San Cesareo, l'ex "strada-mercato" di Sorrento, il "Decumano Maggiore”, e anche da "Corso Italia”, la via dello shopping. Ad appena 300m c'è il Museo Correale di Terranova che, nonostante non sia molto grande, è il museo più importante di tutto il sud Italia, e, più o meno alla stessa distanza, si trova la "Villa Fiorentino”, sede di mostre ed eventi culturali.
Museo Correale di Terranova Spiaggia San Francesco
Nel centro storico potrete trovare un altro piccolo gioiello della nostra città: il Museo Bottega della Tarsia Lignea che espone numerosi pezzi d’intarsio dei secoli scorsi che hanno reso famosa Sorrento nel mondo.
È inoltre possibile fare alcune splendide passeggiate sui vari percorsi che si trovano nella Penisola, il più famoso di essi è "il Sentiero degli Dei". Questo percorso, famoso in tutto il mondo, collega Agerola, piccola cittadina sulla costa amalfitana, a Nocelle, frazione di Positano arroccata sulle pendici del Monte Pertuso. Solo il nome può bastare per immaginare lo spettacolo che si può ammirare lungo il percorso. Seguendo il sentiero in direzione che va da Agerola a Nocelle si arriva di fronte al panorama della Costiera Amalfitana e Capri dove si resta sorpresi dalla vista mozzafiato (chiedeteci per ulteriori informazioni).
La nostra struttura si trova nel vero centro della città, in posizione strategica. Infatti, si trova a:
  • 200 m dalla stazione ferroviaria
  • 100 m dal centro storico
  • 200 m dal parcheggio comunale "Lauro"
  • 30 m dalla stazione dei taxi
  • 200 m dalla stazione degli autobus
  • 5 minuti a piedi dal porto


Le nostre Camere

il Limone

La camera tipo "De Luxe", che noi chiamiamo “LIMONE” per il suo colore giallo come i limoni del nostro giardino "segreto", ha due balconi che affacciano sul Corso Italia (la strada principale di Sorrento) ed uno di essi anche verso Piazza Tasso. La camera ha una superficie di 22 mq oltre il bagno ed è quindi spaziosa ed accogliente.
Questa camera ha un grande letto matrimoniale delle dimensioni di 180x200 cm, con materasso di altezza 25cm. Secondo le richieste però può essere allestita con due letti singoli anziché uno matrimoniale.
In più ha un divano letto per una sola persona che non è di tipo "rollout", ma di tipo tradizionale con materasso da 107x180 cm e tutto quanto occorre perchè sia un letto comodo. La camera è dotata di parquet e di porta insonorizzante.

l'Olivo

La camera Exclusive (che noi chiamiamo "OLIVO", perché da uno dei due balconi si può ammirare l'albero di olivo del nostro Giardino Segreto) è dotata di un balcone e di un terrazzo-balcone privato a forma di "L" di 11 metri quadrati di superficie.
La camera ha una superficie di 26 metri quadrati più il bagno. È molto bella e spaziosa. La camera ha un ampio letto matrimoniale delle dimensioni di 180x200 cm. Secondo le richieste però può essere allestita con due letti singoli anziche uno matrimoniale.
Al contempo ha anche un comodo divano letto matrimoniale delle dimensioni di 140x190 cm. In totale nella camera possono essere ospitate comodamente quattro persone.

il Melograno

La camera Melograno, che i primi ospiti a soggiornarvi rinominarono in "Romantica", si chiam così per il colore dominante degli arredi e del bagno che hanno lo stesso colore dei fiori che nostro albero di melagrane ci regala in abbondanza nell tarda primavera, ha una superficie di 18 mq più bagno più una bellissima terrazza di 30 mq che affaccia sia sulla strada principale ("Corso Italia", la via dello shopping), sia sul nostro giardino e sulle colline che circondano Sorrento.
La terrazza è attrezzata con lettini, tavolo e sedie in modo da poter godere del nostro sole e per avere alcuni momenti di relax. La camera ha un unico letto matrimoniale che non può essere configurato come due letti singoli.
In questa stanza possono soggiornare un massimo di due persone.
Ovviamente in questa camera, cos' come nelle altre due, è possibile mettere una culla per i nostri graditissimi piccoli ospiti.


la nostra Colazione

a sala colazioni è il luogo ideale dove cominciare la giornata: ogni mattina verrà servita una ricca prima colazione in perfetto stile italiano. Prepariamo ogni giorni per voi torte, brioches e Su richiesta è possibile preparare colazioni dedicate a chi ha problemi alimentari come celiachia, allergie, intolleranze ecc.


i Servizi che offriamo

Al B&B IL GIARDINO SEGRETO siamo pronti ad accogliervi in un ambiente familiare, in grado di offrire tutti i comfort e un'attenzione particolare ai nostri ospiti.
Incluso nel prezzo c'è:

Included in the price you will find:


  • la Prima colazione
  • la Linea Wi-fi
  • il Frigo bar
  • la Televisione con Apple-tv
  • l'Asciugacapelli
  • l'Aria condizionata e riscaldamento
  • la Diffusione sonora Hi-fi per i vostri contenuti multimediali
  • il Bollitore per il thé
  • la Cassaforte
  • la linea cortesia

I servizi a pagamento che possiamo fornire ai nostri ospiti sono:

  • organizzazione transfer da e per l'aeroporto
  • organizzazione di escursioni per Capri, Napoli, Pompei e la costiera amalfitana
  • organizzazione di escursioni in bike, trekking e diving
  • organizzazione con personale specializzato di eventi quali convegni, banchetti e riunioni in strutture appositamente predisposte nel centro di Sorrento
  • organizzazione di servizio con guida dedicata agli ospiti
  • cena all'interno della struttura (max 8 pax).

Guests Reviews



2021, September 23

Simply perfect Everything, so much attention to detail and thought. The property entrance is literally on the Main Street in Sorrento, the location is perfect. Our hosts where so charming. The guest house has 3 bedrooms, I got the see them all, they are all fitted and finished to an exceptional standard. if you are looking for a perfect boutique experience in Sorrento, this is it, I can’t image that there is anything better when you compare quality/ price/ location. Truly an exceptional property. It’s the only place I will stay in Sorrento from now on.

Paul, United Kingdom (Booking.com)

2021, September 4

The location was perfect close to everything: 4 min walk from the train station, 7 min from the port, 3 min from the beach and in the heart of the city centre with all its shops and restaurants. The room was confortable, very well equiped, and has a beautiful private terrasse! The breakfast was delicious and home made. But by far the best thing is the kindness of Vera and Antonino. They are so friendly, helpful and concerned about your confort in every details. You really feel like home with them! Thank you very much to both of you and hope to come back soon.

Hind, France (Booking.com)

2020, January 10

We had the best experience staying here. Our host Vera was outstanding kind and went above and beyond to help us in our travels and make us feel at home. We could not have asked for a more beautiful and immaculately clean place. We did not want to leave..so we stayed another day, and look forward to returning again!

Anonymous, USA (Expedia)

2020, January 2

Siamo stati per 2 notti nel fine settimana. Il bb è al centro di sorrento, una delle stanze affaccia infatti nella piazza principale. Noi abbiamo alloggiato però nella camera con affaccio sul giardino di aranci che a mio parere è ancora più bella come vista. La colazione veramente sublime: noi abbiamo potuto assaggiare marmellate fatte in casa, trecce appena sfornate, torte agli agrumi fatte in casa e brioche. I proprietari ci hanno dato ottimi consigli sul posto. Veramente un gioiellino.

Denise, Italy (Tripadvisor)

2019, November 13

Just perfect! Location in center of Sorent, nevertheless quiet, close to train/bus station, port. Our room spacious, clean and tastefully decorated. Wonderful hosts, opulent breakfast with homemade bread and marmalades. What else do you desire?

Wolfheinrich, Deutschland (Booking.com)

2019, August 26

Una gran elección. Tiene una ubicación ideal, muy céntrica. Los anfitriones, Antonio y Vera son súper amables y accesibles, te ayudan con todo lo que necesites, además el desayuno que presentan esta muy rico, con ingredientes locales. Lo recomiendo muchísimo.

Nicole, Mexico (Booking.com)

2019, May 19 - Most wonderful

Antonino and Vera were wonderful hosts. It was like coming home and staying with family. The rooms did not disappoint. They were better than pictured and how I imagined them to be. The room and baths had very nice and modern details. The beds were comfortable, and with the ambiance being surrounded by mountain and garden view, we all had a goodnight sleep. The breakfast was as described and lived to it's expectations. Vera’s brioche and cake were a very good start of the day. I will surely stay here again, if I come back to Sorrento.
I can’t point anything bad about this property. It deserves a perfect score of 10

Mae, USA (Booking.com)

2018, August 21 - Sorrento, volveremos

La estadía fue impecable. Desde el momento que nos recibieron nos hicieron sentir como en casa. Siempre muy simpáticos, atentos y dispuestos a ayudar. El desayuno muy completo yogurt, frutas, tortas, panqueues y huevos. Todo muy rico. Están super bien ubicados. Tenes restaurantes muy cerca y muy buenos. Muy recomendable.

Sebastian (Booking.com)

2018, July 29 - Wow! What a beautiful surprise: Location, Services, Rooms and Private Concierge

My wife and I went to Amalfi Coast for her birthday and we choose Sorrento as main city for commuting during 8 days. Il Giardino Segreto (Antonino and Vera) made the difference.
1st: Rooms are modern, clean and very organized (as in the picture)
2nd: Breakfast is cooked by them with ingredients from their garden so it’s wonderful Italian food.
3rd: They gave us all advices and recommendations to do our trip easier and with the best contacts.
4th It’s located in the center of the city at walking distance of everything in Sorrento.

Daniel & Alexandra (Booking.com)

2018, April 4 - Top-notch comfort with a personal touch

Everything was wonderful, especially: -the warm welcome from the proprietors -the beautiful, very clean, very spacious and comfortable room w/ every amenity I could want -the lovely terrace overlooking the lovely church across the street -an excellent entertLa estadía fue impecable. Desde el momento que nos recibieron nos hicieron sentir como en casa. Siempre muy simpáticos, atentos y dispuestos a ayudar. El desayuno muy completo yogurt, frutas, tortas, panqueues y huevos. Todo muy rico. Están super bien ubicados. Tenes restaurantes muy cerca y muy buenos. Muy recomendable.ainment system w/ Netflix in the room and -the delicious home-made breakfast. Il Giardino Segreto achieves both a feeling of luxury and a refreshing personal touch. Traveling alone, it was nice to encounter such friendly and available hosts while also having a delightful private space to retreat to. Grazie, Vera e Antonino!!!

Jillian from Massachusetts (Booking.com)

2018, January 2 - Beyond!

The room was excellent. The property owners have invested so much to make this place amazing from beds to the linens to the breakfast everything was beyond. Their common space is always filled up with tea, coffees cookies to munch on. They provided us with complementary sparkling wine to celebrate new years's eve. And we were also invited to a special dinner at their friends place. It was the best new year we spent so far. All thanks to the hosts and the house we stayed.

Thoral & Sambhav, India

2017, July 7 - 3 days in Sorrento
My husband & I ended our 20 day trip to Italy with a 3 night stay in Sorrento in the Olivio room. The room was quite large & very modern with great lighting and a very comfy king size bed. Their are French doors leading to a separate porch that was perfect for morning and evening relaxing. Our room did not overlook the street, which made it very private and quiet. The adjoining bathroom had a large walk in shower and luxurious towels and bath products. This was our first time to Sorrento and Vera provided us with helpful information on where to go and what to see. We did a day trip to Pompeii and another to Capri. Breakfast was plentiful - Antonino's brioche was light and oh so delicious! Vera offered my husband (a diabetic) eggs, cheese and meats every morning. The b&b is a 5 minute walk to the train station and to the piazza where we enjoyed strolling and dining. If we return to Sorrento, we will definitely stay here again!

Nancy & Jim from Cleveland Ohio

2017, July 4 - Il Giardino Segreto.
"Il Giardino Segreto" was by far the best place we have stayed at. Vera and Antonino are such beautiful people, they were so accomodating. The room was extremely clean, tastefully designed, modern and with very comfortable beds. Breakfast was magnificent and was freshly prepared each morning with homemade jams, bread rolls, pancakes, cheese, cold cut meat and beautiful home made cakes, cappuccino, assorted local juices and more! Couldn't have asked for any better. Top location in the heart of the city and minutes walk to beach and train station. Vera and Antonino made our children very welcome and the children adored them. We will definitely be back! Thank you!

Heidi, Marcelo, Adele, Joshua, Aleesha from Melbourne - Australia (Booking.com)

2017, July 2 - Il Giardino Secreto, the perfect choice!!!.
Amazing!!! A B & B six stars! A large and super comfortable room with a wonderful decoration. Perfect acoustic insulation. Great bed, great bathroom, special breakfast and made with lots of nurturing. Spectacular location, just meters from the main square. Easy access. Vera and Antonino, you guys are awesome !!! You are special! How much affection in the whole service !!! Vera, congratulations make your B & B something unforgettable for me and my wife. You guys are awesome! Antonino, my sincere thanks for so much help and tips. Il Giardino, my best ever choice! Antonino and Vera, thank you so much!

Flavio & Aguida from Brazil (Booking.com)

2017, March 13 - The best, take it before it is gone!.
A perfect place, you have to be there to understand. No words will do justice to this place. Enjoy:)

Yaffa from Israel (Booking.com)



2016, October 8 - Fabulous stay in Sorrento.
This B&B is very new and modern. Everything about our room was so very pleasant and sparkling clean! The location was spectacular, just steps away from great restaurants and shopping. We could walk everywhere and a convenient jump-off spot for the Amalfi coast! Our hosts were most accommodating and we enjoyed visiting with the other guests over breakfast. There was nothing not to like!

Jo and Richard (Booking.com)

2016, July 26 - Fantastic rooms and great location in Sorrento.
This is the best B&B that we have ever stayed at! The rooms were completely renovated and were meticulously clean, the bathrooms were spacious and comfortable, and the location was as central as it gets. The bed was comfortable, sheets and towels clean and fresh, air-con was good, and windows provided good noise insulation. The hosts were extremely nice and they even made us pancakes for breakfast. We would definitely stay there again.

K. S. from BG (Booking.com)

2016, July 16 - A lovely B&B stay in Sorrento.
Vera and Antonino were very welcoming, kind and helpful in many ways. Breakfast was always lovely, fresh and nicely served. Vera even prepared something for me the night before my departure since I had to leave at 6 AM. That was more than any guest could expect. My room was spacious and clean, bathroom newly renovated with very nice fixtures. The TV was high tech/quality sound, the AC worked very well and there was a large terrace off my room overlooking part off the beautiful church in piazza Tasso. The church bells were beautiful to hear. There are beautiful plants including basil, lounge chairs, a table for having you're breakfast outside, and even an outdoor shower! I also appreciated the drying rack.

GS from U.S. (Booking.com)


Awards

2019 RECOGNITION OF EXCELLENCE HotelsCombined
9.9 Rated by Guests

la Terra delle Sirene
Sorrento


Posta in pittoresca posizione su una terrazza tufacea sul Golfo di Napoli, Sorrento è la cittadina più famosa della costiera Sorrentina.
Nota località di villeggiatura fin dai tempi antichi, Sorrento affascina turisti e visitatori con i suoi scorci mozzafiato, il paesaggio di giardini e agrumeti, le marine, il suggestivo centro storico, un’interessante architettura storica e religiosa, l’antica tradizione della tarsia e dei merletti.
Decantata dai poeti, celebrata nelle canzoni, immortalata nei dipinti, la bella terra delle sirene è conosciuta in tutto il mondo ed è una delle mete preferite del turismo internazionale. Godibile in ogni stagione dell’anno, di giorno e di notte, Sorrento, ospitale e allegra, accoglie i visitatori in cerca di sole, storia, arte, cultura e divertimento.
Numerose sono le chiese e i palazzi storici, sorprendenti i punti panoramici, caratteristici i vicoli pieni di negozietti e botteghe artigiane, eccezionale la qualità della sua offerta gastronomica. Non mancano poi locali, ristoranti e caffè dove trascorrere il tempo libero, i negozi sul corso principale in cui dedicarsi allo shopping, festival e manifestazioni culturali per animare le serate e, naturalmente, attrezzati stabilimenti balneari dove rilassarsi sotto al sole accarezzati da una piacevolissima brezza marina.

Unici al mondo:
Pompei e Ercolano
Pompei è nota in tutto il mondo per la tragedia che l'ha colpita nel 79 d.C., quando la ricca città romana fu sepolta dall'eruzione del Vesuvio, insieme a Stabiae, Oplontis ed Ercolano. Una immane tragedia che, però, ci ha permesso di ritrovare intatta, dopo quasi duemila anni, una testimonianza storica vitale, uno spaccato di vita comune nel più grande impero dell'antichità.
Gli scavi permettono al turista un salto nel tempo, un'immersione totale, in un mondo scomparso di cui la nostra civiltà occidentale reca il "DNA" e che si mostra senza lustrini o trucchi, ma con le sue grandezze e le sue miserie. Gli scavi ci permettono di visitare il salotto buono dei templi, gli edifici pubblici, le ricche ville patrizie, ma anche di passeggiare tra le antiche botteghe, le case popolari, le "osterie" e i lupanari, dove il cittadino comune dipanava la sua vita.
Particolarmente toccante è la vista dei calchi in gesso, un'"istantanea" dell'agonia a cui gli antichi pompeiani furono sottoposti dai gas roventi provenienti dal Vesuvio.
Ma la città di Pompei raccoglie in se due mondi molto distanti: da un lato ciò che resta di una delle più ricche città dell'impero romano e dall'altro la spiritualità cristiana, testimoniata dai tanti pellegrini in visita al rinomato Santuario dedicato alla Beata Vergine del Rosario di Pompei, testimonianza tangibile della devozione verso la Madonna. Il mondo pagano e quello cristiano convivono a meno di 800 metri di distanza, vicini nello spazio, lontani nei principi e nelle aspirazioni, conseguenti nel tempo.
Di Ercolano, che la leggenda vuole fondata da Ercole, sappiamo di meno a causa della profondità a cui è stata sepolta anche se i suoi edifici sono meglio conservati. I Bagni, il Collegio dei Sacerdoti di Augusto, un teatro, sono quasi intatti. Come pure la Casa del Bicentenario e la Casa dei Cervi, che hanno ampi cortili e una ricca decorazione.
L'isola dei sogni: Capri
A Un paesaggio di selvaggia bellezza scolpito dal vento, dal mare e dall’impronta geniale dell’uomo, questa è l'isola di Capri.
Lussureggiante, straordinaria, dal clima mite.
Di origine calcarea, Capri è l'isola mediterranea che ha visto nel tempo transitare intellettuali, artisti e scrittori, tutti rapiti dalla sua magica bellezza.
Un mix di storia, natura, mondanità, cultura, eventi, che qui si incontrano tutti i giorni e che hanno dato vita al Mito di Capri, un mito senza eguali nel mondo.
Ma Capri non è solo questo. Da punta Tragara al Faro, dal Monte Solaro a Villa Jovis, dalla certosa di San Michele al sentiero dei Fortini, tutto, proprio tutto, a Capri contribuisce a rendere la visita dell'isola una esperienza indimenticabile.
la divina costa d'Amalfi
Magicamente sospesa tra il cielo azzurro ed il mare che regala riflessi iridescenti, la Costiera Amalfitana sembra nata dalla tavolozza di un pittore che ha voluto utilizzare le sfumature di colore più calde e vive per creare un paesaggio che incantasse il visitatore al primo colpo, regalando emozioni uniche e panorami di tale suggestione da far dubitare, per un attimo, di essere reali.
E' la terra dove il profumo dolce delle zagare e dei limoni si armonizza con quello aromatico della macchia mediterranea e quello più acre della salsedine; dove i colori brillanti delle cupole maiolicate e quelli sgargianti delle buganvillea e dei garofani danno un evidente tocco cromatico alle tipiche abitazioni intonacate a calce, arrampicate a mezza costa ed aggrappate alle ultime propaggini dei Monti Lattari che precipitano vertiginosamente verso il mare.
Un paesaggio verticale, insomma, in cui si snoda un dedalo pittoresco di scalinatelle, stradine e vicoli che collegano i due elementi caratterizzanti il territorio costiero: la montagna ed il mare.
Amalfi, la cittadina che dà il nome alla Costiera, è situata allo sbocco della Valle dei Mulini; fu la prima delle quattro Repubbliche Marinare e per lungo tempo detenne il monopolio dei traffici commerciali con l'Oriente. Al centro della piazza principale domina il Duomo di Sant'Andrea con la scenografica scalinata, il campanile in stile arabo-normanno ed il suggestivo Chiostro del Paradiso. Interessante è il Museo della carta di Amalfi nonché gli antichi e suggestivi Arsenali della Repubblica.
Atrani, splendido borgo situato all'imbocco della Valle del Dragone, si apre ad anfiteatro naturale verso il mare, offrendo al visitatore scorci suggestivi e pittoreschi nonché il piacere di potersi rilassare nella piazzetta a due passi dalla spiaggia, lontani dal turismo di massa. Presso la bella Chiesa di San Salvatore de' Birecto (X secolo) avveniva l'investitura ufficiale dei dogi amalfitani.
Conca dei Marini, villaggio che vanta una secolare tradizione marinara, è un balcone naturale affacciato sul mare, circondato da macchia mediterranea e terrazzamenti coltivati a "sfusato amalfitano". Nel monastero di Santa Rosa, aggrappato alle pareti scoscese di uno sperone roccioso, secondo la tradizione fu realizzata la prima sfogliatella Santa Rosa.
Furore, anche detto il "paese che non c'è" per la sua conformazione urbanistica caratterizzata da abitati sparsi, circondati da terrazzamenti di vitigni. E' anche conosciuto come il "paese dipinto", per i bei murales artistici "en plein air" che danno un tocco cromatico alle abitazioni furoresi. Ma Furore è, prima di tutto, il paese del fiordo, scavato nel corso dei secoli dal torrente Schiato.
Minori, l'antica Reghinna Minor, vanta un'antica tradizione nella produzione di pasta artigianale nonché nella lavorazione dell'"oro giallo" della Costiera (il limone). Circondata da lussureggianti giardini terrazzati, il piccolo paese della Divina nasconde tesori architettonici di rara fattura, come i resti della villa archeologica marittima romana, risalente al I secolo d.C., la Basilica di Santa Trofimena ed il campanile dell'Annunziata in stile arabo-normanno.
Positano, mondana e modaiola, è sicuramente una delle località più conosciute della Costiera Amalfitana, per le sue suggestive scalinatelle, le case intonacate a calce che seguono l'andamento naturale delle montagne, creando un paesaggio verticale. Apprezzata da artisti e personaggi del jet-set sin dal primo dopoguerra, la cittadina è famosa per la produzione artigianale di sandali in cuoio e vestiti in cotone e lino (moda Positano), per i bei palazzi otto-novecenteschi ed i paesaggi da cartolina con lo sfondo della cupola maiolicata della Chiesa dell'Assunta e le isole Li Galli.
Praiano, il paese in cui si respira un'atmosfera autentica e genuina, lontana dal turismo di massa, con i suoi vicoletti che si fanno strada tra macchia mediterranea, terrazzamenti e pittoresche abitazioni e conducono direttamente verso il mare. Suggestivi e romantici sono i tramonti che vi si ammirano, con il sole color porpora che pian piano scompare dietro i monti, illuminando nello sfondo Capri con i suoi Faraglioni e la Penisola Sorrentina con Punta Campanella.
Ravello, il paese della Divina già decantato da Boccaccio nel Decamerone e che, con i suoi paesaggi da cartolina e la sua nobile atmosfera, fu fonte di ispirazione per Richard Wagner che, proprio nei giardini di Villa Rufolo, immaginò i magici Giardini di Klingsor. Buen retiro di personaggi del jet-set, è sede di uno dei più antichi festival musicali italiani, il Ravello Festival, che propone ogni anno un tema nuovo che abbraccia tutte le discipline artistiche. Accanto ad edifici sacri, spesso di epoca medievale, coesistono antichi palazzi e ville nobiliari e costruzioni contemporanee, come l'Auditorium disegnato dall'architetto brasiliano Oscar Niemeyer. Il panorama che si ammira dal belvedere di Villa Cimbrone è sicuramente uno dei più celebri al mondo!
Napoli, un'esperienza da non perdere
Immersa fra il gigante e silenzioso Vesuvio e i fumanti Campi Flegrei, Napoli è una città metropolitana fatta di mille contraddizioni. Chiassosa, divertente, malinconica, vulcanica, dispettosa e generosa, comunque colma voglia di vivere.
Napoli è affascinante a tratti irresistibile, è una città a cui gli estremi sembrano piacere molto: vicoli stretti e bui incrociano viali ombreggiati da palme, facciate lasciate al tempo nascondono saloni barocchi e santuari, cappelle affiancano locali alla moda.
A volte sembra di essere in una città dove tutto è lasciato al caso, a volte nell’elegante Parigi. Poche città europee risultano così sorprendenti, e poche sono altrettanto incomprese.

Come trovarci
Inizio Codice ShinyStat